Stress pre vacanze? Ecco qualche consiglio per superarlo - Blog Eufarma

Blog

Stress pre vacanze? Ecco qualche consiglio per superarlo

Il pensiero di andare in vacanza dovrebbe alleggerirci le giornate e farci vivere più serenamente la nostra routine quotidiana. Ma siamo sicuri che sia realmente così? Forse complice il nostro stile di vita che è diventato sempre più caotico e stressante, dandoci sempre meno tempo di poter realmente godere di ciò che abbiamo intorno, anche il periodo che precede la partenza per le vacanze è diventato sinonimo di stress. In altre parole, quando le vacanze si avvicinano, le preoccupazioni aumentano. Con l’ansia pre partenza rischiamo di rendere le nostre vacanze non più un piacevole pensiero, ma una preoccupazione che ha come risultato quello di non farci vivere sereni. Questo stato di stress può derivare da diversi fattori, è difficile infatti poter dire con esattezza che cosa provoca lo stress da pre partenza. Un valido aiuto per poter arrivare a questa fase nella maniera più rilassata possibile sono dei piccoli accorgimenti nella vita quotidiana che possiamo cominciare ad adottare già da ora, per cercare di arrivare al momento della partenza più serenamente. Un pratico consiglio è quello di fare una lista di tutte le cose da fare che potrebbe rivelarsi molto utile per tenere maggiormente sotto controllo impegni e scadenze legate alla vacanza. Anche pianificare per tempo tutti i trasferimenti e spostamenti che dovrete affrontare vi aiuterà ad arrivare a pochi giorni dalla partenza con tutto già sistemato, in modo da non sentirvi agitati e andare in apprensione. Dedicare infine un po’ di tempo sfogliando una guida turistica del luogo che andrete a visitare e controllare anche gli eventuali suggerimenti di chi ha visitato questi posti prima di voi vi farà entrare nell’ottica del viaggio in maniera più serena, e vi permetterà di concentrarvi sulle cose belle che vi aspettano. Cercate anche di avere una certa apertura mentale: è giusto essere organizzati e seguire anche una tabella di marcia, ma non bisogna esagerare. La carta vincente è quella di saper cogliere gli imprevisti come una possibilità positiva. Un atteggiamento da evitare è quello di pensare già prima del rientro agli impegni che vi attendono in ufficio o a casa, lasciate che aspettino, siete ancora in vacanza, la miglior cosa è pensare solo al relax e al divertimento. Quindi cercate di staccare la spina, di non farvi prendere dalle preoccupazioni e godervi le vostre meritate vacanze dal primo all’ultimo giorno. In fondo le aspettiamo tutto l’anno, perché rovinarsi questo periodo tanto desiderato?